Concorso per 1 operatore servizi generali e tecnici Museo di storia naturale di Calci (Pisa)

Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 17 del 27-02-2018
Scadenza: 29/03/2018

 

Procedura di selezione riservata, per esami, per la copertura di un posto di categoria B3, area servizi generali e tecnici, a tempo indeterminato, per le esigenze del Museo di storia naturale di Calci (Pisa).

E’ indetta, con disposizione direttoriale n. 6755 del 29 gennaio 2018, la selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto
di categoria B3, area servizi generali e tecnici, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, per le esigenze del Museo di storia
naturale di Calci dell’Universita’ di Pisa, riservato alle categorie di cui al decreto legislativo n. 66/2010.
Il termine per la presentazione o trasmissione delle relative domande di partecipazione scade il trentesimo giorno successivo a
quello della data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Le domande, redatte in carta semplice, devono essere presentate o trasmesse all’Universita’ di Pisa – (Sezione Protocollo) Lungarno
Pacinotti, 43/44 – 56126 Pisa. Il testo integrale del bando, con allegato il fac-simile della domanda, di cui al presente avviso e’
consultabile sul sito dell’Universita’ di Pisa (https://www.unipi.it/ateneo/bandi/conc-pub/categoriab/index.htm).


Il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa è uno dei più antichi musei al mondo.

Nato alla fine del XVI secolo come “Galleria” annessa al Giardino dei Semplici di Pisa (l’attuale Orto Botanico), il Museo ha arricchito le sue collezioni nel corso dei secoli e custodisce oggi un patrimonio di enorme valore storico e scientifico.

Dalla fine degli anni Settanta il Museo ha sede presso la suggestiva Certosa di Pisa a Calci, un edificio trecentesco di inestimabile pregio storico-architettonico.

Il Museo è un Centro di Ateneo dotato di autonomia scientifica che afferisce al Sistema Museale di Ateneo.

Il Museo conserva e valorizza le proprie collezioni, organizza e sostiene piani di studio e di ricerca, in collaborazione con i dipartimenti universitari e altri enti nazionali e internazionali, cura attività didattiche e di divulgazione. Nel suo ruolo di centro di aggregazione e diffusione della cultura, il Museo ospita inoltre eventi culturali ed esposizioni temporanee, realizza progetti cooperando con il territorio e gestisce programmi di inclusione rivolti a diverse tipologie di pubblico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.